Perché piangi?

Giallo Mare Minimal Teatro

15-16 FEBBRAIO 2018 ORE 10:00 | PICCOLO TEATRO DON BOSCO

 

Teatro d’attore e immagini
Età consigliata: dai 3 ai 6 anni
Durata: 50 minuti circa

 

progetto e drammaturgia Vania Pucci
immagini Lucio Diana
animazioni multimediali Ines Cattabriga
tecnico Saverio Bartoli
con Vania Pucci
regia Vania Pucci e Lucio Diana

 

C’era una volta una bambina che piangeva, piangeva, niente la consolava! Tanto che le sue lacrime formarono uno stagno di lacrime dove lei cadde e con lei tanti buffi animali. Aveva pianto troppo e se non voleva affogare doveva imparare a nuotare.
Una bambola che cade, si rotola, viene sgridata, ricade e soprattutto piange. È il pretesto per un dialogo tra madre e figlia, una tappa di educazione sentimentale per parlare di lacrime, lacrime per ferite sulla pelle e dentro l’animo.
Protagonisti una bambola, un’attrice e un artista che disegna il mondo intorno a loro.

 

Giallo Mare Minimal Teatro è riconosciuta dalla stagione teatrale 1992/93 come struttura di rilevanza artistica nazionale per il Teatro Ragazzi e Giovani, dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali. Fin dalla sua nascita nel 1983, si è caratterizzata come una compagnia
di progetto, affiancando all’attività produttiva una permanente ed intensa attività di formazione, promozione ed ospitalità. Opera stabilmente con dodici Comuni di tre province della Toscana realizzando una capillare attività sul territorio.

 

 
Facebook
Youtube
Vimeo
Flickr
 

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti sulle iniziative del Tam

News